Warning: array_rand(): Second argument has to be between 1 and the number of elements in the array in /web/htdocs/www.tempiespaziambitolecce.it/home/templates/nuoviorizzonti/index.php(66) : eval()'d code(1) : regexp code(1) : eval()'d code on line 280 Warning: array_flip() expects parameter 1 to be array, null given in /web/htdocs/www.tempiespaziambitolecce.it/home/templates/nuoviorizzonti/index.php(66) : eval()'d code(1) : regexp code(1) : eval()'d code on line 281
Calendario Eventi
Non ci sono eventi al momento.
Calendario Eventi Passati
Statistiche
Tot. visite contenuti : 427980
Login



Amministrazione

postheadericon Home

Tempi e Spazi per un ambito di zona partecipato

 

I Tempi e gli Spazi per un ambito di zona partecipato

Facendo un’attenta analisi su alcune delle trasformazioni sociali ed economiche che hanno modificato in profondità il comune capofila, Lecce ed il suo ambito  è palese una nuova organizzazione delle famiglie e degli individui che sempre più debbono confrontarsi con la compresenza di impegni derivanti dai diversi tempi del lavoro e della cura dei figli e degli anziani nonché anche una necessità temporale maggiore di usufruire e di accedere ai servizi pubblici. Il presente progetto "Tempi e spazi per un ambito di zona partecipato" intende avviare uno studio di fattibilità per la progettazione del Piano dei tempi e degli spazi relativo all’Ambito di Zona di Lecce.

Il persistere di modalità di vita connesse ad un modello organizzativo ormai al tramonto e l’emergere di un nuovo modello di organizzazione soprattutto del lavoro caratterizzato da fluidità e flessibilità, tendono, infatti a generare nuove problematiche e sfide, che sempre più spesso si incrociano e sovrappongono nei concreti menage familiari a partire dalla pluralità di ruoli (lavorativi, sociali, familiari) che i genitori si trovano a ricoprire.

La necessaria fotografia dell’Ambito territoriale di riferimento e il suo contesto, ci consegna una realtà alquanto variegata. Infatti, a fronte di un Comune capofila come Lecce le cui dimensioni sono quelle di una medio/grande città con 90.300 residenti, abbiamo le piccole e medie dimensioni dei comuni che compongono l’Ambito di riferimento, infatti, con il Comune di Lecce abbiamo: Lequile, Lizzanello, Monteroni, San Cesario, San Donato, San Pietro in Lama, Surbo, Arnesano e Cavallino con i restanti 77.911 residenti (per una popolazione complessiva di 168.211 residenti: dati ISTAT 2001). Questo dato caratterizza in modo particolare l’ambito di Lecce, e rende necessaria una maggiore avvedutezza nella fase dell’interpretazione e del monitoraggio dei bisogni e della programmazione dei servizi tramite la lettura dei dati a disposizione e la conoscenza delle criticità – a seguito delle necessarie dinamiche partecipative – e l’individuazione degli ambiti di intervento che vengono portati in rilievo, soprattutto, dagli attori sociali (terzo settore, sindacati, associazioni portatrici di interessi e di categoria).

 
Testo Html e testo Contrasto Contenuto
A+ A- A normal

Utilizziamo cookie analytics di terze parti per migliorare l'esperienza d'uso del sito. Proseguendo con la navigazione si acconsente all'uso dei cookie; per negare il consenso, si rinvia all'informativa estesa. Per saperne di più.

Accetto i cookie da questo sito.